menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

PARMAforEXPO: oggi a Parma la delegazione business delle Filippine

La spedizione, la prima di tre previste questa settimana, è organizzata in collaborazione con UNIDO - l’Organizzazione delle Nazioni Unite che assiste i Paesi in via di sviluppo. Per l’industria delle tecnologie alimentari parmensi è una buona opportunità di business

Il tavolo PARMAforEXPO ha accolto oggi la prima di tre delegazioni business straniere attese nel nostro territorio in settimana. Tutti e tre gli appuntamenti sono stati resi possibili grazie alla collaborazione del sistema Parma con UNIDO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite che assiste i Paesi in via di sviluppo e quelli con economia in transizione. Il tavolo PARMAforEXPO intende sfruttare l’opportunità rappresentata dalla visita di queste delegazioni a EXPO 2015 per organizzare educational tour nel Parmense e momenti di matching B2B: l’obiettivo è quello di avviare contatti di business con Paesi diversi dagli storici e strategici partner commerciali stranieri.

Il primo gruppo di ospiti proviene dalle Filippine: con una popolazione di 98,3 milioni di persone, il Paese asiatico ha fatto registrare negli ultimi anni buone performance economiche. Secondo i dati della World Bank, nel 2014 il PIL delle Filippine è stato di 272 miliardi di dollari, in crescita del 6% rispetto ai 12 mesi precedenti; per il 2015 la crescita stimata è del 6,5%. Un trend destinato a proseguire anche nel 2016 e nel 2017. La delegazione filippina a Parma è composta da sei aziende, che operano nei settori dell’agroalimentare, dell’agroindustria e del packaging: queste realtà sono alla ricerca di partnership per l’acquisto di macchinari industriali, per il trasferimento tecnologico e per la creazione di joint venture.

La giornata parmense della delegazione filippina si è aperta con un momento istituzionale a Palazzo Soragna: ad accogliere gli ospiti è stato Cesare Azzali, Direttore di UPI - Unione Parmense degli Industriali e Presidente del tavolo PARMAforEXPO. A seguire, il gruppo visiterà la sede parmense di Sidel, gruppo mondiale che offre all’industria beverage soluzioni specializzate di confezionamento in PET, con un parco installato di circa 30.000 macchine in 190 Paesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento