rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Salsomaggiore Terme

Finge di pregare in chiesa, poi tenta di svaligiare le cassette delle offerte

A Salsomaggiore individuato e denunciato un 35enne

Si è seduto fra i banchi della chiesa come normalmente fa un fedele per pregare, assumendo un comportamento da “devoto”, stringendosi la testa fra le mani in atteggiamento meditativo. Ma invece di meditare alla ricerca di Gesù meditava su come forzare le 11 cassette per le offerte presenti in chiesa.  

Questo in sintesi è quello che è successo in una chiesa di Salsomaggiore dove un 35enne italiano ha tentato di forzare 11 cassette per le offerte. 

Nel pomeriggio di alcuni giorni fa, l’uomo è entrato in chiesa, non con l’intento di pregare ma con quello di rubare le offerte contenute nelle cassette. Il 35enne ha atteso che tutti i fedeli lasciassero la chiesa ed una volta rimasto solo ed indisturbato ha dato il via al raid, che però non ha dato i frutti sperati, in quanto tutte e 11 le cassette hanno resistito al tentativo di effrazione. 

Resosi conto di non riuscire nell’impresa l’uomo è uscito dal luogo di culto in tutta fretta, facendo perdere le proprie tracce.

Scoperto il furto, il parroco si è rivolto immediatamente aiCarabinieri della Stazione di Salsomaggiore Terme che, sulla scorta della denuncia presentata e delle testimonianze raccolte,incrociando i dati in possesso, hanno identificato il presunto autore del tentato furto.

Al termine degli accertamenti, sulla scorta degli elementi probatori acquisiti, l’uomo, fatto salvo il principio di innocenza fino a sentenza definitiva, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma perché ritenuto responsabile di tentato furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finge di pregare in chiesa, poi tenta di svaligiare le cassette delle offerte

ParmaToday è in caricamento