Fa sparire 70 mila euro di gioielli e scappa all'estero: donna delle pulizie peruviana condannata

La 44enne aveva pubblicato immagini su Facebook con i preziosi rubati, un orologio di Dior, una collana con zaffiri ed un anello

Avrebbe fatto sparire, nel corso dei mesi duranti i quali aveva fatto le pulizie all'interno dell'abitazione di un'amica, ben 70 mila euro di gioielli: alcuni braccialetti d'oro, un orologio di Dior, una collana con zaffiri ed un anello. Una 44enne peruviana, che risulta ancora irreperibile, è stata condannata in contumacia dal Tribunale di Parma a 9 mesi, con la sospensione condizianale della pena, oltre che a pagare 240 euro di multa. La vicenda si è svolta nel 2013, quando la proprietaria di un'abitazione di Noceto, una 47enne originaria dell'Est Europa e sposata con un uomo di Noceto, aveva conosciuto la peruviana e le aveva chiesto di andare a fare le pulizie da lei. Per alcuni mesi, oltre alle pulizie, la peruviana andava a trovare l'amica anche per compagnia. In quelle occasioni però la peruviana avrebbe anche rubato i gioielli, come ammesso qualche mese dopo da lei in un messaggio, indirizzato alla proprietaria di casa. La 44enne aveva anche pubblicato alcune immagini su Facebook, che la ritraevano con i gioielli rubati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento