rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Fidenza, nuovi blocchi dopo il corteo: facchini sgomberati dai cancelli

Oggi 1° febbraio i blocchi al magazzino della Bormioli sono proseguiti. Il cancello principale del magazzino, come nelle ultime settimane ogni giorno lavorativo, è stato bloccato dai facchini ma oggi ad un certo punto le forze dell'ordine hanno deciso di sgomberare, facchini sotto i tir

Dopo il partecipato corteo di sabato 30 gennaio che si è snodato per le vie centrali di Parma ed ha visto la partecipazione di circa mille persone, con pullman di facchini del Si Cobas provenienti da molte città del Nord Italia, oggi 1° febbraio i blocchi al magazzino della Bormioli sono proseguiti. Il cancello principale del magazzino, come nelle ultime settimane ogni giorno lavorativo, è stato bloccato dai facchini ma oggi ad un certo punto le forze dell'ordine hanno deciso di sgomberare i pochi lavoratori del picchetto, che si sono seduti a terra. I facchini, per continuare ad opporsi all'ingresso dei camion si sono posizionati sotto i tir. facchinitr1-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidenza, nuovi blocchi dopo il corteo: facchini sgomberati dai cancelli

ParmaToday è in caricamento