menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Falsi addetti del gas in via Praga e in via Zarotto: attenzione alle truffe a casa

La Polizia di Stato consiglia di prestare massima attenzione a falsi dipendenti che negli ultimi giorni, con varie scuse, tentano di truffare la cittadinanza

La Polizia di Stato consiglia di prestare massima attenzione a falsi dipendenti che negli ultimi giorni, con varie scuse, tentano di truffare la cittadinanza. Nella fattispecie, si mettono in risalto due avvenimenti verificatisi nel primo pomeriggio di ieri: il primo, in via Praga, dove è stato segnalato un giovane sui 25 anni, altezza media, barba lunga e codino, che tentava di entrare nelle abitazioni affermando di dover procedere al controllo i contatori del gas.

Il secondo, nella zona di Via Zarotto, dove sono state segnalate due donne che tentavano di entrare nelle abitazioni col pretesto di dover controllare delle bollette. Si fa presente che la Questura non ha ricevuto alcuna comunicazione preventiva in merito a tali attività da parte di eventuali società interessate e pertanto si ribadisce alla cittadinanza di prestare la massima attenzione prima di far entrare sconosciuti nella propria abitazione, contattando il 113 nel caso di dubbi sulla legittimità della richiesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento