Via San Leonardo, sfrattata una famiglia con bambini. Stanza fino a lunedì

Quinto ingresso dell'ufficiale giudiziario per sfrattare una famiglia con tre figli, di 4, 11 e 14 anni. Stamattina in via San Leonardo tensione per l'intervento della polizia che stava per sgomberare l'appartamento. Poi l'accettazione della proposta giunta in extremis

Una famiglia con tre figli di 4, 11 e 14 anni è stata sfrattata stamattina dalla casa in cui viveva in via San Leonardo. Verso le ore 9 l'ufficiale giudiziario si è presentato per la quinta volta -fino all'ultimo ingresso era stata concessa un proroga- in casa della famiglia che era accompagnata dagli attivisti della Rete Diritti in Casa che hanno cercato di mediare per trovare una soluzione per un ulteriore rinvio. Ma il proprietario dell'abitazione ha chiesto l'intervento della Polizia per procedere a liberare l'appartamento.

Così verso le ore 10, ai due poliziotti che si sono recati in casa insieme all'ufficiale giudiziario, se ne sono aggiunti altri. Davanti alla casa di via San Leonardo c'era un discreto dispiegamento di forze dell'ordine, poichè in supporto sono arrivati anche i Carabinieri e la Digos. I vicini, allarmati per la situazione, pensavano ad un intervento restrittivo nei confronti di qualche criminale. Invece si trattava di uno sfratto, alla fine eseguito senza lo sgombero poichè gli attivisti e la famiglia -in tutto una ventina di persone- hanno deciso di lasciare la casa in cambio di una soluzione, anche se per pochi giorni. Dopo ore difficili, infatti è arrivato finalmente un accordo, anche grazie all'intervento dell'assistente sociale, con l'ospitalità della famiglia in un albergo sino a lunedì 22 settembre in attesa di una soluzione adeguata per il nucleo familiare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento