menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Intossicati dal monossido di carbonio: due uomini all'ospedale di Fidenza

E' successo nella notte tra il 16 e il 17 novembre

Sono stati trasportati all'Ospedale di Vaio di Fidenza i due uomini che, nella notte tra il 16 ed il 17 novembre verso l'una di notte, sono stati soccorsi dalle ambulanze del 118 poichè sono stati intossicati dal monossido di carbonio nella loro abitazione di Montecchio Emilia, in via Ciro Menotti. Secondo le prime informazioni la fuoriuscita di monossido sarebbe dovuta al malfunzionamento della caldaia. I due inquilini sono stati soccorsi e portati all'Ospedale Franchini e poi a Fidenza, dove è attiva la camera iperbarica. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco: l'abitazione è stata dichiarata inagibile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, tornano a crescere i casi: 77 contagi e due morti

  • Cronaca

    Covid: a Parma oltre 121 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento