menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'archivio della Famija Pramzana verrà donata al Comune: nasce la Biblioteca del Dialetto

Sabato cerimonia di donazione del fondo librario della Famija Pramzana alla Biblioteca Civica Comunale ed inaugurazione della Biblioteca del Dialetto

Sabato 27 giugno, con inizio alle ore 10,30, presso l'Oratorio Novo del complesso bibliotecario di Vicolo S: Maria, verrà resa pubblica la donazione al Comune di Parma della biblioteca-archivio della Famija Pramzana. Si tratta di una iniziativa voluta dalla storica associazione parmigiana e che l'Amministrazione comunale ha accolto con piacere affinché il materiale possa essere messo a disposizione della  città. La parte comprendente le opere dedicate al dialetto andrà  ad arricchire le collezioni che già sono presenti in biblioteca, contribuendo così a costituire una vera e propria biblioteca del dialetto che, si auspica, possa essere ulteriormente arricchita anche dal contributo di altri interessati a questa iniziativa.

Per l'occasione sarà allestita una mostra bibliografica e documentaria dedicata alle opere più significative che entreranno a far parte del patrimonio pubblico delle nostre biblioteche comunali, e verranno inoltre presentate alcune opere riguardanti il nostro dialetto, oggetto di un recente progetto di digitalizzazione e che entreranno a far parte della biblioteca digitale consultabile da tutti via internet.

La cerimonia prevede il saluto iniziale dell’Assessore Maria Laura Ferraris e del Presidente della Famija Pramzana Maurizio Trapelli, cui seguiranno gli interventi  Eugenio Caggiati della Famija Pramzana e  del bibliotecario Roberto Montali. A seguire Giorgio Capelli e Mirella Cenni leggeranno alcune poesie in dialetto sul tema del cibo, e con riferimento all’EXPO 2015: La mnestra di frè, i tordè d'erbetta, al sugh, di Pezzani, Bertozzi, Vicini e Zerbini. Chiuderà William Tedeschi che eseguirà pezzi parmigiani con l’armonica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento