rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Il 2016 tutto d'un fiato: le dieci notizie che ricorderemo dell'anno che se ne va

Quattro omicidi, l'emergenza legionella, il sindaco Pizzarotti che lascia il Movimento 5 Stelle: i fatti e i misfatti del 2016

Il 2016 dal nostro punto di vista: i fatti e i misfatti dell'anno che sta per finire attraverso la rassegna delle notizie più sentite, più lette, che hanno scaturito maggiore clamore o indignazione. 

Ecco le 10 notizie che ci faranno ricordare il 2016

MASSACRATO ED UCCISO A BASILICAGOIANO - Nella notte tra il 9 ed il 10 maggio sei persone entrano nell'appartamento in cui vive il tunisino Mohamed Habassi e di proprietà della compagna di Luca Del Vasto, poi arrestato, lo torturano e l'uccidono. Una spedizione punitiva, organizzata nel locale di proprieta di Dal Vasto. il Buddha Bar di Sala Baganza, per colpire il tunisino che, dopo aver perso la moglie in un incidente stradale, non era più riuscito a pagare l'affitto. Un massacro che ha fatto scalpore per le modalità: armi ed attrezzi di vario tipo, dita staccate: il giovane è morto dissanguato. In carcere quattro muratori rumeni e i parmigiani Alessio Alberici e Luca Del Vasto. 

habassi-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 2016 tutto d'un fiato: le dieci notizie che ricorderemo dell'anno che se ne va

ParmaToday è in caricamento