menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia Municipale

Polizia Municipale

Beccati a bordo di un motorino rubato: denunciati dalla municipale

Circolavano anche senza patente i due uomini per i quali è scattata la denuncia per ricettazione, mentre il ciclomotore è stato restituito alla proprietaria, una macedone residente in città

Quella che si è appena conclusa è stata una settimana di intensa attività per la Polizia Municipale, impegnata su diversi fronti.

Durante un controllo stradale nella zona del centro storico sono stati fermati due uomini che viaggiavano in sella ad un ciclomotore. Entrambi sono stati indagati perché, oltre a circolare senza patente, guidavano un veicolo risultato oggetto di furto. Per loro è immediatamente scattata una denuncia per ricettazione, mentre il ciclomotore è stato restituito al legittimo proprietario, una cittadina macedone residente a Parma.

A Corcagnano gli agenti hanno  fermato un cittadino straniero con patente falsa: l’uomo è stato denunciato per guida senza patente e possesso di documento falso.
In via Baganzola gli agenti  hanno contestato ad un altro automobilista una guida senza patente.

Nel corso della settimana sono stati svolti anche diversi controlli di Polizia Edilizia, con sette sopralluoghi nei cantieri. A seguito dei controlli sono stati elevati quattro verbali: due per mancanza di cessione di fabbricato e due per affissioni abusive. Inoltre sono state depositate due informative presso la Procura della Repubblica per ristrutturazione edilizia in assenza di titolo edilizio necessario.


Nel campo della Polizia Commerciale, otto esercizi commerciali sono stati controllati dagli agenti, che hanno elevato una sanzione per mancata comunicazione del cambio di proprietà al proprietario di un locale in via Lanfranco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento