menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermati sul motorino rubato con in tasca la marijuana: 20enne e 17enne denunciati per ricettazione

Il controllo dei carabinieri è scattato davanti alla stazione ferroviaria: nelle tasche del minorenne è stata trovata la droga

Stavano girando a bordo di un motorino Benelli nei pressi della stazione ferroviaria di Parma, in piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa ma il loro atteggiamento era sospetto: così i carabinieri che, in quel momento, stavano effettuando alcuni controlli in zona, hanno deciso di fermarli. I militari si sono insospettiti per il fatto che il mezzo non aveva la chiave inserita nel quadro di accensione: i due ragazzi non avevano i documenti dei ciclomotore e nè i propri documenti d'identità. Dopo alcuni controlli è stato verificato che il motorino era stato rubato qualche giorno prima, esattamente il 12 febbraio, ad un 60enne parmigiano. Per i due , un 20enne ed un 17enne, è scattata una denuncia per ricettazione: il minorenne, trovato in possesso di una modica quantità di marijuana, è stato segnalato in Prefettura come consumatore e riconsegnato ai genitori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento