menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato al posto di blocco ingoia l'hashish e spintona i carabinieri: 22enne in manette

L'episodio si è verificato nella serata di martedì a Sissa-Trecasali: il giovane è stato immobilizzato ed arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Fermato al posto di blocco mentre si trovava in auto con due amici ha reagito ingoiando la droga che aveva in macchina e spintonando un carabiniere ma è stato fermato ed arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio è avvenuto nella serata di martedì a Sissa-Trecasali: i militari avevano predisposto un posto di blocco per effettuare dei normali controlli. Ad un certo punto hanno dato l'alt ad un'auto con tre giovani a bordo, il conducente di 22 anni e altri due 23enni. Da subito i tre hanno iniziato ad agitarsi e i militari hanno deciso di perquisire l'auto: proprio in quel momento il 22enne si è messo in bocca l'hashish ed ha spintonato uno dei militari. Il giovane è stato bloccato e arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Il carabiniere ed il giovane sono stati medicati dal personale del 118. Il processo per direttissima si è svolto ieri: il 22enne è stato condannato ad otto mesi di reclusione, pena sospesa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento