menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato alla Villetta con l'auto rubata scaraventa a terra un carabiniere: 40enne in manette

Un uomo, pregiudicato per diversi reati che si muoveva in tutto il Nord Italia, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione: aveva 12 alias

Aveva ben dodici alias che utilizzava con le forze dell'ordine ogni volta che veniva arrestato per reati contro il patrimonio, per favoreggiamento della prostituzione e per spaccio. Nel pomeriggio di sabato 16 dicembre i carabinieri di Parma sono riusciti ad assicurare alla giustizia un uomo di 40 anni, pregiudicato, con alle spalle diversi precedenti, che si muoveva in tutto il Nord Italia. I militari hanno intercettato un'auto rubata nel parcheggio della Villetta; hanno aspettato per vedere chi entrava all'interno. Ad un certo punto l'uomo ha usato la chiave rubata per aprire il mezzo ed è stato fermato dai carabinieri per essere interrogato. Il conducente ha reagito e ha scaraventato a terra un militare e ha cercato di scappare. Subito bloccato dagli altri carabinieri è stato arrestato per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. L'auto era stata rubata a Roccabianca il 25 novembre. Il 40enne, che era stato espulso un anno fa con accompagnamento alla frontiera, è tornato in Italia: a casa sua i militari hanno trovato oggetti per lo scasso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento