menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato il giorno di Natale con la 'neve' in tasca: 27enne arrestato con sei dosi di coca

Le attività dei carabinieri non si fermano nemmeno il 25 dicembre, così come lo spaccio. I militari hanno fermato il giovane in piazzale Santa Croce

Lo spaccio di droga non si ferma nemmeno il giorno di Natale, così come non si fermano i controlli dei carabinieri su tutto il territorio. Nella mattinata di ieri, 25 dicembre, una pattuglia stava transitando in piazzale Santa Croce quando ha intercettato un giovane nigeriano di 27 anni che, alla vista dei militari in auto, ha mostrato agitazione ed ha tentato di cambiare strada, fingendo un atteggiamento 'normale'. I carabinieri hanno deciso di fermarlo e di perquisirlo, dopo averlo portato in caserma: aveva sei dosi di cocaina in tasca, pronte per essere vendute ai consumatori. Per lui sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio: il processo per direttissima si svolgerà nei prossimi giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento