menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato il pusher di Viale Mentana: 130 cessioni in un anno

Un tunisino classe '84 è stato denunciato per spaccio e ha ricevuto il divieto di dimorare in città

Uno spacciatore tunisino è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti e ha ricevuto il divieto di dimorare in città. I carabinieri di Parma erano sulle sue tracce, gli stavano dietro da un po' perché il classe '84, tunisino, pregiudicato per dei reati legati agli spaccio e alla detenzione di sostanze stupefacenti. Era il pusher viale Mentana e nel giro di poco tempo, in un anno più o meno, si era costruito un bel giro di clienti italiani. Agiva a domicilio,  gli "ordinavano" l'hashish per telefono. Dosi a prezzo conveniente che vendeva a 5 o 10 euro spostandosi in bici o in auto. Per un anno aveva fatto diverse migliaia di euro con un giro di 8,9 clienti fissi e altri occasionali, effettuando circa un centinaio di cessioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento