menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato in via Paradigna mostra la patente di un amico che gli assomiglia: 30enne denunciato

Il conducente aveva fatto seguire all'amico il corso e gli esami ma è stato smascherato dai carabinieri

Viaggiava senza patente da tempo ma aveva escogitato un metodo per prendersi gioco delle autorità durante i controlli stradali e continuare a usare la sua auto, senza aver conseguito nessun documento e senza aver sostenuto nessun esame. Un conducente nigeriano di 30 anni è stato fermato durante i controlli effettuati dai carabinieri di Parma nel week end in via Paradigna ed è era già conosciuto dalle forze dell'ordine. Il giovane ha mostrato ai militari una patente, che riportava la foto di un giovane che gli assomigliava: un amico che aveva frequentato per lui il corso e sostenuto gli esami. I carabinieri hanno effettuato alcuni controlli e si sono accorti che l'uomo alla guida non aveva mai conseguito la patente: per lui è scattata una denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Attualità

Scuola Bottego, piano allagato: gli alunni tornano a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento