menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Ferragosto sicuro' in provincia: i Carabinieri denunciano 15 persone

Si è conclusa alle ore 24.00 del 16 agosto l’operazione straordinaria di controllo del territorio, denominata  “ferragosto sicuro”, disposta dalle Compagnie di Parma, Fidenza, Salsomaggiore e Borgo Val di Taro dalla per garantire un tranquillo svolgimento del "ponte" di Ferragosto

Si è conclusa alle ore 24.00 del 16 agosto l’operazione straordinaria di controllo del territorio, denominata  “ferragosto sicuro”, disposta dalle Compagnie di Parma, Fidenza, Salsomaggiore e Borgo Val di Taro dalla per garantire un tranquillo svolgimento del "ponte" di Ferragosto.

L’attività è stata basata sulla sistematica e prolungata vigilanza delle principali arterie stradali (con particolare attenzione a quelle destinate ad accogliere il traffico dei vacanzieri) e dei centri abitati, al fine di effettuare attività di vigilanza agli obbiettivi sensibili, un adeguato controllo degli esercizi pubblici e commerciali e prevenire furti in abitazioni e di autovetture.

È stato garantito, da parte di tutti i presidi dell’Arma, l’impiego del maggior numero possibile di militari allo scopo di garantire un dispositivo di controllo, capillare e flessibile, in grado di realizzare un’efficace prevenzione ed assicurare rapidità di intervento in qualsiasi località. In Bardi e Solignano l’attività si è svolta con la proficua collaborazione con personale del Corpo Forestale dello Stato e della Polizia Municipale e con l’ausilio di specifiche apparecchiature per il controllo del traffico e degli automobilisti.

La Compagnia di Parma ha denunciato 1 persona per guida in stato di ebrezza e 2 per guida senza patente;Fidenza ha denunciato 3 persone per guida in stato di ebrezza alcolica e segnalato alla Prefettura di Parma 5 perone per possesso di stupefacenti; Salsomaggiore ha segnalato all’A.G. 6 persone per guida in stato di ebrezza e 1 per guida senza patente; Borgotaro ha denunciato 1 cittadino della provincia, di 58 anni,  per tentato furto poiché hanno accertato che aveva cercato di introdursi  in un’abitazione di Rubbiano e un  21enne, residente in un altro centro della provincia, per porto illegale di arma bianca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento