Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Oltretorrente / Piazzale Santa Croce

Mafie, alle 18 fiaccolata di Libera in ricordo delle vittime innocenti

Da Piazzale Santa Croce a Piazza Garibaldi, in occasione della Giornata della memoria e dell'impegno e per l'anniversario della morte di Don Beppe Diana, per ricordare le 900 persone uccise

Fiaccolata di Libera contro le mafie

Da Piazzale Santa Croce a Piazza Garibaldi per ricordare le vittime innocenti di mafia e tenere alta l'attenzione verso i fenomeni mafiosi che, come ormai accertato, coinvolgono da anni anche molte città dell'Emilia Romagna, Parma compresa. La fiaccolata promossa dall'associazione Libera di Parma che si svolgerà domani, mercoledì 21 marzo dalle ore 18, è stata indetta in occasione della Giornata della memoria e dell'impegno di tutte le vittime di mafia in occasione del 18esimo anniversario della morte di Don Beppe Diana, sacerdote antimafia. Durante il corteo verranno letti tutti i nomi delle vittime.


Molte le associazioni parmigiane che hanno aderito alla giornata antimafia: dalla Cgil provinciale all'Anpi, da Legambiente ai Giovani Democratici, da Liberacittadinanza al Consorzio di Solidarietà Sociale, dall'Unione degli Universitari a Coop Consumatori Nordest. Dalle 17.30 e fino al termine del corteo non si potrà circolare nelle seguenti strade: piazzale Santa Croce, via D'Azeglio, Ponte di Mezzo, viale Mariotti, piazzale della Pilotta , piazzale della Pace , via Garibaldi, via Mazzini, piazza Garibaldi. Sul palco allestito in piazza ci sarà l'intervento conclusivo di Don Marcello Cozzi, responsabile dell'Area Formazione di Libera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafie, alle 18 fiaccolata di Libera in ricordo delle vittime innocenti

ParmaToday è in caricamento