Fiamme nella piscina comunale di Colorno: l'incendio è doloso

Indagini in corso da parte dei Vigili del Fuoco e dei carabinieri

L'incendio che ha provocato numerosi danni all'interno della piscina Casanova di Colorno nel pomeriggio di lunedì 31 agosto è di origine dolosa. E' questa l'ipotesi principale dei Vigili del Fuoco e dei carabinieri di Colorno che, in questi giorni, hanno effettuato i primi rilievi e che stanno lavorato per ricostruire il gravissimo episodio. Ora gli inquirenti si stanno concentrando sui dettagli per cercare di individuare gli autori del gesto violento e le motivazioni. Il sindaco Christian Stocchi che ha scritto su Facebook: "Dalle prime verifiche effettuate, la natura dell'incendio alla piscina comunale pare dolosa. Sono in corso gli approfondimenti del caso a cura dei carabinieri di Colorno. Quando si avranno ulteriori informazioni in ordine alla quantificazione del danno, le renderemo note". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento