menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La rete in fibra ottica si estende a 100 mega: accordo tra Comune e Vodafone

Il Comune di Parma e Vodafone Italia annunciano l’attivazione del servizio in fibra ottica con velocità fino a 100 Mbps. Un’accelerazione digitale che amplia l’infrastruttura di rete in banda ultralarga cittadina, con benefici e maggiore competitività per cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione

Il Comune di Parma e Vodafone Italia annunciano l’attivazione del servizio in fibra ottica con velocità fino a 100 Mbps. Un’accelerazione digitale che amplia l’infrastruttura di rete in banda ultralarga cittadina, con benefici e maggiore competitività per cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione. Un risultato ottenuto grazie all’intesa tra il Comune di Parma e Vodafone Italia che, con un investimento del valore di 7 milioni di euro, prevede entro l’estate di allacciare alla fibra ottica oltre 40.000 unità abitative, pari al 50% della popolazione cittadina, e di coprire l’80% della città entro ottobre. Il servizio fino a 100 mega di velocità in download è già oggi disponibile ai cittadini e alla imprese raggiunte dal servizio. 

In virtù della spinta innovatrice promossa dal Comune, Vodafone ha potuto utilizzare i cavidotti di illuminazione pubblica per il passaggio della fibra ottica. Ciò ha permesso una significativa riduzione degli interventi di scavo a beneficio della viabilità urbana e consentendo al contempo una maggior efficienza e rapidità nella posa della rete in fibra. Grazie all’infrastruttura di rete con tecnologia FTTC (Fiber to the Cabinet), che consente velocità di connessione fino a 100 Mbps in download  e fino a 20Mbps in upload, i cittadini di Parma possono usufruire di una rete altamente performante, che permette di utilizzare servizi sempre più avanzati e applicazioni ad alta intensità di banda, quali streaming di video in alta definizione, connessioni multidevice e online gaming. Anche imprese e pubblica amministrazione potranno beneficiare di una rete in grado di veicolare servizi sempre più avanzati, come il cloud, lo smart working e le video conferenze in alta definizione. 

“Vodafone ha fatto un investimento significativo sul territorio di Parma – ha sottolineato l'assessore all'Innovazione tecnologica Giovanni Marani – che ha portato al superamento di un grande limite nei servizi, sia per le famiglie che per le aziende, senza impattare in alcun modo sulla città: un grande beneficio per tutti che non ha comportato nessun disagio”. “Siamo convinti che la banda ultralarga sia un fattore abilitante per la crescita del Paese e del territorio” – ha dichiarato Fabio Peloso, Direttore Regione Nord Est di Vodafone Italia. “L’avvio del servizio in fibra ottica a 100 mega a Parma rientra nel piano di investimenti di Vodafone per lo sviluppo delle reti di nuova generazione in Italia, con l’obiettivo di offrire ai nostri Clienti un servizio differenziante e “a prova di futuro"”.

L’attivazione del servizio in fibra ottica a Parma è parte integrante del piano biennale di investimenti che Vodafone sta portando avanti per lo sviluppo di reti e servizi a banda ultralarga fissa e mobile in Italia: 3,6 miliardi di euro per raggiungere il 90% della popolazione italiana con la rete mobile 4G e per portare la rete fissa in fibra ottica a 7 milioni di famiglie e imprese. Con Parma salgono a 110 le città italiane in cui è già disponibile la fibra Vodafone, mentre sono oltre 4.700 i comuni raggiunti dalla rete mobile di ultima generazione 4G, con velocità fino a 100 Mbps, pari all’88% della popolazione italiana. A Parma, la rete 4G Vodafone copre l’intera città, mentre il 4G+, evoluzione tecnologica che consente velocità di connessione fino a 225 mega, raggiunge il 40% della popolazione cittadina. Tutti i cittadini raggiunti dalla rete in fibra ottica e interessati al servizio possono trovare maggiori informazioni presso i negozi Vodafone di Parma e sul sito web www.vodafone.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento