menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fidenza: 36enne nigeriano arrestato per spaccio di stupefacenti

L'uomo è stato fermato nei pressi della stazione. Nascondeva 2,1 chili di marijuana e 470. E' stato condannato a 3 anni e 4 mesi di reclusione.

Arrestato con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti un cittadino nigeriano di 36 anni. L'uomo è stato bloccato nei pressi della stazione di Fidenza da una pattuglia dei carabinieri, che si sono insospettiti vedendolo cambiare strada alla vista delle divise.

Il trentaseienne è stato pedinato e fermato alla fermata dell'autobus nei pressi della stazione. I carabinieri che lo hanno perquisito gli hanno trovato addosso, nascosti in due involucri, 2,1 chili di marijuana e 470 euro.

L'uomo è stato arrestato e portato presso la stazione dei carabinieri di Fidenza in attesa del processo, in seguito al quale ha ricevuto una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione da scontare nel carcere di Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento