rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Fidenza

Fidenza, 80enne protesta per le multe davanti alla sede della polizia locale: "Vi ammazzo"

L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi: l'anziano aveva ricevuto l'ennesima sanzione per l'autovelox

Dopo l'ennesima multa che gli è arrivata nei giorni scorsi un automobilista, che vive nella Bassa parmense, si è recato davanti alla sede della polizia locale di Fidenza per protestare contro l'ennesimo verbale, che gli impone di pagare una sanzione per l'eccesso di velocità lungo la via Emilia. L'automobilista, infatti, è stato multato per aver superato di qualche chilometro la velocità consentita, come sancito dall'autovelox.

L'uomo, ultraottantenne, ha perso ogni freno inibitorio e, una volta giunto alla stazione della polizia locale, avrebbe inveito contro gli agenti con tanto di minacce di morte. A quel punto, secondo quanto ricostruito, sarebbero intervenutii i responsabili che avrebbero calmato gli animi, che si stavano surriscaldando. L'anziano è stato identificato e segnalato per le minacce che ha proferito in direzione degli agenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidenza, 80enne protesta per le multe davanti alla sede della polizia locale: "Vi ammazzo"

ParmaToday è in caricamento