Cronaca

Fidenza, bonifica delle aree ex-Cip. Maestri: "Garantire altri 4 milioni di euro"

Interrogazione della parlamentare del Pd al Ministro Zanonato: "Garantire lo stanziamento dei 4 milioni di euro per il completamento degli interventi di bonifica e rifunzionalizzazione ai fini economico-produttivi delle aree ex Cip ed ex Carbochimica di Fidenza"

"Garantire lo stanziamento dei 4 milioni di euro per il completamento degli interventi di bonifica e rifunzionalizzazione ai fini economico-produttivi delle aree ex Cip ed ex Carbochimica di Fidenza", questa la richiesta che la parlamentare del Pd Patrizia Maestri insieme al collega Gianluca Benamati ha rivolto, con un'interrogazione, al Ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato. "Gli interventi di recupero sono già in avanzato stato di realizzazione e per essi sono già stati spesi oltre 10 milioni di euro; i 4 milioni mancanti, promessi nell'accordo di programma sottoscritto nel 2008, sottoscritto dall'allora Amministrazione fidentina, dalla Regione, dalla Provincia e dai Ministeri dell'Ambiente e dello Sviluppo Economico, ma ad oggi non ancora erogati, sono vitali per la buona riuscita dell'intervento di bonifica che si avvierebbe così ad essere uno dei primi a venire completato nel nostro Paese".

"Nei giorni scorsi anche il Ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando, ha assicurato il suo interessamento alla questione ma come parlamentare - ha spiegato Maestri - ho ritenuto mio dovere richiedere ufficialmente un'attenzione particolare al Ministero dello Sviluppo Economico. Ma è necessario che soprattutto il Comune di Fidenza si faccia promotore in tutte le sedi istituzionali di un'azione politica forte: azione che forse, data la situazione di stallo, negli ultimi anni è probabilmente venuta progressivamente a mancare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidenza, bonifica delle aree ex-Cip. Maestri: "Garantire altri 4 milioni di euro"

ParmaToday è in caricamento