Cronaca

Fidenza, rumeno di 24 anni arrestato per un furto al Decathlon

Il giovane è stato sorpreso dopo aver rubato un giubbotto e un paio di scarpe. Processo per irettissima: il suo difensore d'ufficio ha patteggiato una condanna a 8 mesi di reclusione

Ieri sera verso le ore 18.30 i Carabinieri della Stazione di Fidenza sono stati chiamati dal personale di Vigilanza del Decathlon per un furto effettuato presso il negozio di oggetti sportivi. I militari hanno arrestato C.T., rumeno di 24 anni residente nel perugino con precedenti per furto. Il giovane infatti è stato sorpreso da un addetto alla sicurezza dopo che aveva rubato un giubbotto e un paio di scarpe in un camerino.

Per cercare di non passare nell'occhio aveva indossato il giubbino e il paio di scarpe, lasciando i suoi indumenti nel camerino. Il valore della merce rubata è di 116 euro. Dopo aver trascorso la notte nella camera di sicurezza dei Carabinieri stamattina il giovane è comparso davanti al giudice di Parma per il processo per direttissima. Il suo difensore d'ufficio ha patteggiato una condanna a 8 mesi di reclusione e 800 euro di multa. Ha usufruito della condizionale ed è stato rimesso in libertà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidenza, rumeno di 24 anni arrestato per un furto al Decathlon

ParmaToday è in caricamento