menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fidenza, alcuni nomadi occupano una strada: subito sgomberati

Un gruppo di nomadi ha occupato una via di Fidenza ma il Comune ha eseguito lo sgombero immediato. L'assessore alla sicurezza "il piano monitoraggio funziona. Le regole valgono per tutti"

Un gruppo di nomadi ieri ha occupato abusivamente un'area privata in via Ferraris. I soggetti, già noti alle forze dell'ordine, erano monitorati da tempo e non appena si sono fermati in via Ferraris, la Polizia Municipale ha fatto sgomberare i mezzi, e nel primo pomeriggio hanno lasciato i territori comunali.

“Tolleranza zero verso chi occupa abusivamente spazi pubblici e aree private nella nostra città. La legge vieta di accamparsi in aree pubbliche o private non attrezzate senza autorizzazione e, quando si violano le norme igienico-sanitarie e di decoro urbano, il Comune di Fidenza non transige. - spiega l'assessore alla Sicurezza, Davide Malvisi – Il piano di monitoraggio funziona e i provvedimenti presi finora continuano a dare ottimi risultati: Fidenza non è teatro abituale di accampamenti abusivi, perché siamo ormai conosciuti come città che non tollera la violazione di norme legate al vivere comune”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento