menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prende il padre a martellate: 25enne arrestato dai carabinieri

L'episodio è avvenuto a Fidenza: l'uomo, ferito e trasportato in ambulanza all'ospedale Di Vaio, era andato dal figlio per convincerlo a far pace con la compagna, con la quale aveva appena litigato

E' uscito dalla sua abitazione di Fidenza e, dopo aver afferrato un grosso martello, ha colpito suo padre alla testa e ad un mano. L'aggressione è stata fermata dai carabinieri prima che potesse succedere l'irreparabile: il giovane, un 25enne residente in città, è stato arrestato dai militari per maltrattamenti familiari e lesioni ed ora si trova nel carcere parmigiano di via Burla, in attesa del processo. Nei pomeriggio di martedì 28 novembre il 25enne aveva litigato con la sua compagna e i rapporti tra loro si erano interrotti. I genitori di lui avevano deciso di cercare di parlare al figlio per ricucire lo strappo: verso le ore 19 il padre, poco più che quarantenne, si è recato a casa del figlio insieme alla compagna di lui: appena arrivato però è scattata l'aggressione. Il giovane è uscito con un martello e ha colpito l'uomo alla testa e ad una mano: a quel punto i due, oltre a chiamare l'ambulanza per il padre ferito, hanno anche avvertito i carabinieri. I militari del nucleo radiomobile di Fidenza sono giunti sul posto, hanno bloccato il 25enne, lo hanno portato in caserma, lo hanno identificato ed arrestato per lesioni e maltrattamenti in famiglia. Nel frattempo i soccorritori hanno portato le prime cure al padre, che è stato trasportato al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Vaio: ha riportato un trauma alla testa e contusioni alla mano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento