menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinarono 6mila euro alla cassiera del Meridiana: arrestati 3 salsesi

Le avevano rubato l'incasso lo scorso 24 aprile prendendola a pugni mentre si recava in banca per depositare i contanti. I tre malviventi, tutti pregiudicati, dovranno rispondere del reato di rapina aggravata

Alle 20:30 del 24 aprile scorso, avevano atteso che la giovane cassiera del supermercato LD Meridiana di via XXIV maggio a Fidenza si recasse presso la vicina banca per depositare l’incasso della giornata presso la cassa continua per avvicinarla e colpirla con un pugno e per portargli via la cassettina contenente circa 6.000 euro in denaro contante.

La giovane donna, in forte stato di shock non era stata in grado di indicare importanti elementi a carico degli autori del reato, limitandosi a dire che si trattava di due persone di sesso maschile, allontanatesi dalla zona a bordo di una vecchia Golf grigia. Le indagini si presentavano immediatamente molto complesse per l’assenza di testimonianze, di registrazioni video e qualsivoglia utile elemento per l’identificazione dei malviventi.

Ciò nonostante, gli uomini del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Fidenza, con calma certosina, hanno elaborato teorie attraverso le quali hanno escusso persone di interesse operativo fino ad individuare i presunti autori. Solo in questi giorni, al termine della complessa attività investigativa sono stati individuati e riconosciuti dalla vittima i tre autori. Si tratta del 40enne M.F.; del 41enne S.S. e del 38enne D.S. tutti pregiudicati ed abitanti a Salsomaggiore Terme.

Tutti e tre, anche se ben lontani dalla flagranza del reato, dovranno rispondere del reato di Rapina Aggravata in concorso, dinnanzi ai magistrati della Procura della Repubblica di Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento