Fiere di Parma, accordo tra Fiere di Colonia e Ucim: nasce polo d'eccellenza

Un nuovo accordo strategico per promuovere in tutto il mondo l’industria delle tecnologie di processo e di confezionamento alimentare Made in Italy: un vera e propria “collaborazione di filiera” tra Italia e Germania

Koelnmesse, secondo polo fieristico al mondo dove in questi giorni si tiene Anuga, Fiere di Parma organizzatore leader in Italia sia nell’alimentare sia nel meccano-alimentare, e Ucima - Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l'Imballaggio - hanno siglato un importante accordo strategico che ridefinirà la geografia delle manifestazioni dedicate alle Food Technologies.

La partnership creerà infatti una rilevante piattaforma strategica internazionale che vedrà lavorare in sinergia: “Anuga FoodTec” la più importante rassegna delle food tecnologies, “Cibus Tec”, da oltre 70 anni salone di riferimento delle tecnologie meccano-alimentari ed infine “Food Pack”, la neo-nata Joint Venture espositiva creata da Fiere di Parma e UCIMA.

L’accordo offrirà all’industria delle tecnologie legate alla filiera del food & beverage, una audience straordinaria: l’enorme platea delle aziende alimentari che partecipano ad Anuga e Cibus: prima e terza fiera al Mondo del settore. Un ciclo virtuoso che potrà accelerare - grazie ai rapporti privilegiati di questa “community” fieristica – l’internazionalizzazione delle aziende Meccano Alimentari Italiane. 

L’accordo strategico supporterà le aziende non solamente sviluppando le attività presso le due fiere Anuga FoodTec e Cibus Tec - Food Pack ma anche attraverso la condivisione di nuove iniziative overseas rivolte ai mercati a più elevato potenziale già a calendario come Brasile ed India.

Un vera e propria “collaborazione di filiera”, insomma, quella tra Italia e Germania, che da ottobre potrà già beneficiare di una serie di iniziative di business matching nei principali mercati obiettivo per offrire ai produttori di tecnologie alimentari concrete opportunità di promozione del proprio business in una vetrina internazionale a partire da Anuga 2013, per proseguire a Cibus 2014 dal 5 all’8 maggio, culminare a Cibus Tec & Food Pack 28-31 ottobre 2014 e proseguire ad Anuga FoodTec 24-27 marzo 2015.

CIMA

Ucima - Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l’Imballaggio - riunisce, rappresenta e assiste i costruttori italiani di macchine per il confezionamento e l’imballaggio, raggruppando al suo interno oltre 120 aziende tra le più rappresentative del settore dislocate su tutto il territorio nazionale. Il fatturato del settore è in continua crescita: nel 2012 il giro d’affari è stato superiore a 5.500 milioni di euro, realizzati per l’83% all’estero.

FIERE DI PARMA
Fiere di Parma è l’unico operatore fieristico italiano con un ‘know how’ specifico e riconosciuto a livello internazionale nel comparto agro-alimentare. Una competenza consolidata negli anni grazie a collaborazioni a livello internazionale e dall’esperienza maturata nell’organizzazione di eventi fieristici e congressuali rivolti ai settori delle tecnologie (Cibus Tec) e dei prodotti agro-alimentari (Cibus). Vanta una leadership nazionale e internazionale anche nei settori antiquariale (Mercanteinfiera) e del turismo plein air (Salone del Camper). L’azienda ha chiuso il 2012 con un fatturato di circa 35 milioni e un EBITDA prossimo al 20%. Il quartiere si sviluppa su 140.000 mq. coperti e dotati del sistema fotovoltaico a tetto più grande d’Italia (7 MW) che garantisce  una riduzione dell’emissioni di co2 pari a 4.200 tons annue.

KOELNMESSE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anuga, manifestazione di punta di Koelnmesse GmbH, è la fiera leader a livello mondiale nel settore Food & Beverage. Nel solo settore alimentare, la Fiera di Colonia ha una competenza a 360 gradi con 25 manifestazioni specifiche in tutto il mondo, coprendo così tutta la filiera, dalle tecnologie di produzione, lavorazione e confezionamento degli alimenti al prodotto finito in tutte le sue declinazioni. 
A livello globale, Koelnmesse GmbH organizza più di 70 fiere internazionali e oltre 2000 conferenze ed è la sede fieristica n. 1 in più di 25 settori commerciali, contando su 284.000 mq espositivi, un polo all’avanguardia e oltre 100 rappresentanze all’estero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento