Mancata emissione di scontrini: la finanza chiude anche il Barino

Dopo il provvedimento emesso la scorsa settimana nei confronti del Peter Pan di via Farini, questa volta le fiamme gialle hanno 'colpito' il Barino. Ancora non si sa per quanto tempo dovrà restare chiuso

Il Barino

Prosegue l'attività della Guardia di Finanza per il controllo dell'evasione fiscale. Oggi un provvedimento di chiusura è stato emesso nei confronti del Barino, storico locale della movida parmigiana. La settimana scorsa il provvedimento colpì il Peter Pan di via Farini che è rimasto chiuso per tre giorni. Il motivo sarebbe anche in questo caso la mancata emissione di scontrini. Ora si attende la comunicazione ufficiale della finanza sulla durata della chiusura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Coronavirus: tutti gli aggiornamenti sul nuovo focolaio nella Bassa parmense

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Tragedia: 25enne muore in ospedale 18 mesi dopo l'incidente

Torna su
ParmaToday è in caricamento