Ex-Fincuoghi di Bedonia, offerta da un gruppo di imprenditori

Nuova riunione stamattina per l'ex Fincuoghi che occupava 80 persone fino alla messa in liquidazione. Per 23 lavoratori a gennaio scadranno gli ammortizzatori sociali. Esaminata l'offerta di alcuni imprenditori

Tavolo di trattativa sull'ex-Fincuoghi di Bedonia

Nuova riunione questa mattina in Regione per la vertenza dello stabilimento ex Fincuoghi di Bedonia che, ora in liquidazione con concordato preventivo, occupava 80 dipendenti, per 23 dei quali scadranno a gennaio gli ammortizzatori sociali. Al tavolo hanno partecipato - con l'assessore regionale Gian Carlo Muzzarelli e il vicepresidente della Provincia Pierluigi Ferrari - i sindaci di Bedonia e Borgotaro, i rappresentanti di Cgil, Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec e di B.H.L. Leasing, la societá advisor. Nell'incontro è stata esaminata l'offerta di un gruppo di imprenditori, sulla cui aggiudicazione però il Tribunale competente di Modena ha attivato la sospensiva, insieme alle situazioni di difficoltà, a partire dalla scadenza degli ammortizzatori sociali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per noi è fondamentale che venga assicurata continuità lavorativa - sottolinea Muzzarelli - e che si trovi una soluzione anche per Bedonia come è stata trovata per gli altri tre stabilimenti Fincuoghi", acquistati da un gruppo ceramico straniero. "L'occupazione - ha aggiunto - è la priorità, e da parte di tutti i componenti del Tavolo si è ribadita la massima determinazione perché si possa tornare a produrre. E' importante che tutti lo comprendano, a partire dagli istituti di credito interessati, che devono valutare con attenzione e sensibilità il nuovo piano industriale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento