Fisarmonicista multato in centro, Pizzarotti: "Dai Vigili nessuna volontà di persecuzione"

Giovanni è un artista di strada, conosciuto da tutti. Anche il sindaco lo sottolinea: "Gli agenti sono stati chiamati da persone che svolgono in quel luogo la loro attività lavorativa, che si sono ritenute disturbate dalle note della fisarmonica"

Giovanni, il fisarmonicista che allieta le giornate dei parmigiani e delle parmigiane da anni, è stato multato dalla Polizia Municipale. La reazione della città è stato forte: polemiche e sorpresa per un artista che, da sempre, esprime la sua passione in centro. E' un artista di strada che non ha mai disturbato nessuno. Il sindaco Federico Pizzarotti si dice dispiaciuto: "Da parte dei Vigili non c'è stata nessuna volontà di persecuzione, è un atto dovuto". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA NOTA DI PIZZAROTTI - “Tutti a Parma conosciamo e apprezziamo Giovanni, ho avuto modo di ammirare le sue qualità più e più volte. La sua melodia, peraltro, affascina i numerosi turisti che vengono a Parma. Personalmente mi dispiace molto per la sanzione comminata. Ma so anche che da parte dei vigili non c’è stata nessuna persecuzione e nessuna volontà di arrecare danni, né tantomeno di limitare la libertà di espressione artistica: purtroppo il verbale è per i vigili un atto dovuto. Infatti gli agenti sono stati chiamati da persone che svolgono in quel luogo la loro attività lavorativa, che si sono ritenute disturbate dalle note della fisarmonica, ciò anche se è ben nota la passione e la discrezione con la quale Giovanni svolge la sua attività nelle vie del centro, riscuotendo come detto l'apprezzamento di tutti. In generale invito le persone ad avere più tolleranza rispetto agli artisti di strada, perché sanno allietare la giornata, al tempo stesso so bene che i vigili svolgono un compito importante, per certi aspetti anche gravoso, e giustamente non possono esimersi”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Allerta meteo arancione per temporali, temperature in picchiata

  • Coronavirus, a Parma zero decessi e zero contagi

Torna su
ParmaToday è in caricamento