menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medicina, protesta-flash mob degli studenti contro il taglio delle borse di studio

Protesta degli studenti di Medicina contro il taglio delle borse di studio. Giovedì 12 dicembre alle ore 13.30 davanti all'ingresso dell'Ospedale Maggiore. Il governo ha ridotto da 4500 a 2000 le borse di studio per ognuno dei prossimi 3 anni"

Protesta degli studenti di Medicina contro il taglio delle borse di studio. Giovedì 12 dicembre alle ore 13.30 davanti all'ingresso dell'Ospedale Maggiore in via Gramsci si terrà un flash mob per "protestare contro la scarsità di borse di studio stanziate per l'accesso alle scuole di specializzazione. Il governo ha ridotto da 4500 a 2000 le borse di studio per ognuno dei prossimi 3 anni, mentre si laureeranno circa 9000 medici all'anno. La maggior parte dei laureati quindi non avrà la possibilità di conseguire il titolo necessario per lavorare nel SSN e si verificherà una situazione paradossale in cui il SSN si troverà a non avere abbastanza professionisti per coprire il proprio fabbisogno, mentre i giovani laureati saranno costretti a trasferirsi all'estero per lavorare. Crediamo sia un problema di tutta la collettività". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento