menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Professionali, arrivano i fondi della Regione: 477 mila euro per Parma

La Regione, con una delibera di giunta ha deciso di stanziare fondi a favore degli istituti professionali. L risorse sono distribuite tra Parma, Fidenza, Fornovo, Bedonia e Langhirano

Contrastare la dispersione scolastica e rafforzare le opportunità di portare al successo formativo chi ha scelto un percorso professionale sono gli ambiziosi obiettivi della Regione che, con una delibera di Giunta, ha deciso di stanziare 4 milioni e 850 mila euro a favore degli istituti professionali emiliano-romagnoli. A Parma e provincia arriveranno 477.474 euro.

A darne notizia, i consiglieri regionali PD Gabriele Ferrari e Roberto Garbi. "La Regione ha a cuore l’affermazione scolastica e professionale di tutte le ragazze e di tutti i ragazzi, nessuno escluso – spiegano Ferrari e Garbi –. Queste risorse sono infatti riservate ad azioni di valorizzazione dell’autonomia delle Istituzioni scolastiche, di innovazione per la qualificazione del sistema formativo e dell’istruzione e per esperienze di continuità scolastica, compresi i progetti per l’integrazione di persone in stato di disagio o di disabilità".

Le risorse per il territorio parmense saranno così distribuite: 35.978 euro all’Istituto Zappa-Fermi di Bedonia; 20.723 euro all’Istituto Levi di Fidenza; 75.761 euro all’Istituto Levi di Parma; 27.419 euro per l’Istituto Solari di Fidenza; 14.026 euro per l’Istituto Gadda di Fornovo di Taro; 12.680 euro per l’Istituto Gadda di Langhirano; 155.160 euro per l’Istituto Giordani di Parma; 21.952 euro per l’Istituto Magnaghi di Parma; 113.775 euro per l’Istituto Magnaghi di Parma, per un totale di 477.474 euro.


"Investire nell’istruzione e nella formazione professionale è una delle principali azioni in grado di permettere al nostro sistema produttivo di rimettersi in moto – concludono Ferrari e Garbi - e, allo stesso tempo, si offre una grande opportunità a famiglie e studenti: individuare il percorso più adatto ad ognuno, permettendo a tutte e tutti di acquisire le competenze necessarie per non farsi trovare disorientati dal mondo del lavoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento