Fontevivo: 15enne butta una sigaretta e provoca un incendio

L'episodio è avvenuto nella frazione di Case Rosi: i Vigili del Fuoco hanno spento le fiamme che si sono sviluppare in una siepe

Ha gettato un mozzicone di sigaretta a terra ed ha provocato un incendio ad una siepe. Fortunatamente le fiamme sono state spente dai Vigili del Fuoco che sono arrivati sul posto in pochi minuti. L'episodio è avvenuto nella frazione Case Rosi di Fontevivo. Il giovane, che si trovava in compagnia di alcuni amici, ha gettato il mozzicone senza accorgersi che intorno era presente una folta siepe. Ad un certo punto le sterpaglie hanno preso fuoco: i ragazzi hanno  subito avvertito dei vicini e il proprietario dell'abitazione con la siepe: il loro intervento ha permesso di tenere sotto controllo la situazione fino all'arrivo degli opertori del 115. Il giovane 15enne ha promesso che sistemerà la siepe bruciata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Senegalese trova un Rolex e lo porta ai carabinieri: il proprietario lo assume nella sua azienda

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Caso Pesci, parlano i testimoni dell'accusa: "La ragazza stava malissimo, era piena di lividi ed abrasioni"

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento