Fontevivo, stage estivi per nove studenti

Dal 18 giugno all’11 agosto lavoreranno sotto la guida dei responsabili dei diversi servizi comunali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Sono 9 gli studenti degli istituti superiori del parmense che svolgeranno uno stage presso il Comune di Fontevivo quest’estate. Dal 18 giugno all’11 agosto, infatti, i ragazzi si succederanno negli uffici dell’Ente di piazza Repubblica imparando a tradurre, sotto la guida dei loro tutor, quanto hanno studiato in linea teorica nella pratica dell’amministrazione quotidiana.

I ragazzi, tutti di Fontevivo e tutti del quarto anno di studi superiori, provengono dall’Itis di San Secondo e da vari istituti di Parma: San Vitale, Romagnosi, Bodoni, Melloni, Rondani e Maria Luigia. Gli uffici nei quali lavoreranno per un periodo di due settimane ciascuno sono l’Anagrafe, il servizio Scuola, la Ragioneria e l’Ufficio Tecnico. Per l’attività svolta riceveranno un rimborso spese di 166euro.

“Da anni promuoviamo queste attività di stage dei ragazzi – ha commentato Raffaella Pini, assessore alla Pubblica istruzione del Comune – perché possano cominciare ad entrare nel mondo del lavoro e comprendere come i loro studi possono tradursi in creazione di valore per la comunità, attraverso i servizi ai cittadini e la progettazione del futuro in cui ci muoveremo”.

Tra le attività che i ragazzi svolgeranno vi sono quelle connesse alla pianificazione urbanistica e all’ambiente, la gestione amministrativa e i servizi di carattere sociale, come la scuola e la cura dell’infanzia e degli anziani.

Torna su
ParmaToday è in caricamento