Forza una cantina in via Palermo, poi prende a morsi il proprietario: 32enne in manette

Un giovane è stato sorpreso subito dopo aver rubato all'interno dello scantinato: inseguito dal proprietario e della sua compagna, che è stata strattonata

Ha rubato all'interno della cantina di un'abitazione di via Palermo, è stato inseguito dal proprietario e dalla sua compagna e per cercare di scappare ha preso a morsi lui e strattonato lei: un giovane di 32 è stato arrestato dai carabinieri di Parma per rapina impropria. L'episodio si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri, 2 marzo: una donna di 34 anni, che abita in via Palermo, è scesa in cantina per raggiungere il compagno di 34 anni che stava spalando la neve in cortile. Erano circa le 18 e la giovane si è accorta che la porta della sua cantina era forzata. Dopo aver raggiunto il compagno i due hanno guardato nei dintorni ed hanno sorpreso un giovane, che stava cercando di scappare. Dopo averlo inseguito è avvenuta una collutazione tra l'uomo e il ladro: il secondo lo ha spintonato e lo ha anche preso a morsi ad un braccio. La donna invece è stata strattonata. Il ladro aveva cercato di nascondersi dietro un furgone senza successo. Sul posto sono poi arrivati i carabinieri che hanno arrestato il 32enne per rapina impropria ed hanno recuperato lo scarso bottino: 4 paia di scarpe, e un navigatore satellitare. Il giovane, che ha ben 7 alias, sarà processato per direttissima oggi, sabato 3 marzo; ora si trova rinchiuso nelle camere di sicurezza della Caserma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Allerta meteo arancione per temporali, temperature in picchiata

  • Coronavirus, a Parma zero decessi e zero contagi

Torna su
ParmaToday è in caricamento