Sassi sulla carreggiata: chiusa al traffico la strada da Castello di Ravarano a Chiastre

La chiusura dall’8 novembre 2016 fino al ripristino delle condizioni di sicurezza. Deviazione obbligatoria sulla statale della Cisa.

La Provincia – Servizio Viabilità comunica che la strada provinciale n. 15 di Calestano – Berceto resterà chiusa al transito a tutti i mezzi e le persone dal bivio della Strada comunale Castello di Ravarano alla località Chiastre, in Comune di Calestano, dall’8 novembre 2016 fino al ripristino delle condizioni di sicurezza della transitabilità

Già nei primi giorni di settembre si era manifestato un movimento franoso del versante di monte con distacco di alcuni blocchi di roccia e detriti che hanno invaso la carreggiata ostruendola quasi completamente; gli addetti della Provincia erano tempestivamente intervenuti a poche ore dall’evento per la rimozione dei blocchi rocciosi e dei detriti presenti sulla carreggiata e per ripristinare per quanto possibile i danni subiti; sulla strada era stato stabilito il transito temporaneo a senso unico alternato.

Ma sono ora necessari ulteriori interventi specialistici per stabilizzare il versante, con lavori di ripristino e posa di nuove reti/barriere paramassi; inoltre nella prima mattinata dell’8 novembre si è manifestato un ulteriore distacco di massi dalla parete rocciosa che hanno ostruito la carreggiata stradale.

Si è resa quindi necessaria, per motivi di sicurezza, l’interruzione del transito, fino a quando la strada sarà percorribile senza pericoli.

La deviazione obbligatoria del traffico avverrà utilizzando la strada statale 62 Della Cisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Guida Michelin: ecco i ristoranti stellati del parmense

  • Paura per una 48enne scomparsa, salvata grazie al cellulare: era in un canale in stato di assideramento

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

Torna su
ParmaToday è in caricamento