Cronaca

Frane: chiusa la provinciale delle Terme tra Sant'Andrea Bagni e Roccalanzona

I tecnici della Provincia sono al lavoro dalle prime ore di questa mattina per riuscire a riaprire la strada in serata. L'assessore Fellini: "La situazione è seria e non possiamo permetterci di abbassare la guardia"

E' chiusa da ieri sera la Sp 54 “delle Terme” tra S. Andrea Bagni e il bivio di Roccalanzona a causa di due smottamenti di valle che hanno interessato parte della strada, a poca distanza l'uno dall'altro. I tecnici del Servizio Viabilità della Provincia sono al lavoro dalle prime ore di questa mattina e si conta di poter riaprire la strada entro sera. Resta invece chiusa la Sp 36 “della Valtoccana” in prossimità del centro abitato di Neviano, tratto bypassato su una strada comunale per circa 400 metri.

"I tecnici del Servizio Viabilità della Provincia hanno lavorato ininterrottamente anche in questi giorni di festa per monitorare la situazione e intervenire prontamente dove necessario – afferma l’assessore provinciale alla Viabilità Andrea Fellini -. Con l'ausilio dei volontari di Protezione civile abbiamo fatto fronte alle situazioni più critiche, come la frana di Valmozzola sulla Sp 308 dove i lavori sono ripresi a pieno ritmo già dal pomeriggio di ieri. La situazione è seria e non possiamo permetterci di abbassare la guardia. Gli sforzi in termini economici e di risorse umane sono enormi ma ci hanno garantito, almeno per ora, di mantenere la situazione sotto controllo e la rete viaria percorribile, nonostante le criticità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frane: chiusa la provinciale delle Terme tra Sant'Andrea Bagni e Roccalanzona

ParmaToday è in caricamento