Dissesto, il Ministero stanzia altri 10 milioni di euro per le emergenze

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo esprime soddisfazione per lo stanziamento di 10 milioni di euro da parte del Ministero dell'Ambiente per le zone dell'Emilia colpite dalle piogge eccezionali della primavera scorsa

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo esprime soddisfazione per lo stanziamento di 10 milioni di euro da parte del Ministero dell'Ambiente per le zone dell'Emilia colpite dalle piogge eccezionali della primavera scorsa. "Sono risorse importanti - spiega Gazzolo - che ci consentono di integrare la somma di 14 milioni già messa a disposizione dal Governo con la dichiarazione di stato di emergenza. Anche la Regione farà la sua parte, non appena saranno rese disponibili le risorse previste nell'assestamento di bilancio, pari a 6 milioni".

"L'immediatezza dello stanziamento del Ministero ci consentirà di realizzare subito i lavori di messa in sicurezza e rappresenta un segnale positivo di fiducia nella capacità dei territori e di presenza delle istituzioni - continua Gazzolo - Come dichiarato anche dal Ministro Orlando, si tratta solo di una piccola parte rispetto alle esigenze complessive, una prima strategica assegnazione che ci consentirà di intervenire entro l'estate sugli interventi prioritari di ripristino urgente e che dimostrano come nel nostro Paese si possano coniugare e coordinare le misure di emergenza con le risorse per la prevenzione dei rischi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento