Fratti Duc Parking, terminati i lavori di manutenzione: investiti 500 mila euro

Sono terminati i lavori di manutenzione al "Fratti DUC Parking". “DUC SpA”, società concessionaria responsabile della gestione del complesso denominato DUC, ha effettuato un importante investimento: opere per circa 500.000 euro che hanno l’obiettivo di mantenere la piena conservazione dell’immobile

Sono terminati i lavori di manutenzione al "Fratti DUC Parking". “DUC SpA”, società concessionaria responsabile della gestione del complesso denominato DUC, ha effettuato un importante investimento: opere per circa 500.000 euro che hanno l’obiettivo di mantenere la piena conservazione dell’immobile migliorandone l’efficienza. “E’ un intervento interamente a carico della società concessionaria, quindi a costo zero per il Comune – ha spiegato l’assessore Michele Alinovi stamattina, durante il sopralluogo – si tratta di riqualificazione della struttura, con lavori su finiture, segnaletica e decoro, ma anche per la maggiore sicurezza e funzionalità del parcheggio. E comunque è positivo che si possa presentare un intervento di manutenzione rilevante a beneficio dei cittadini che utilizzano il parcheggio realizzato a servizio del Duc”.

“L’intervento più rilevante – ha spiegato il presidente di Duc S.p.A. Corrado Chiesa – consiste nella posa di una nuova resina impermeabilizzante su tutti i pavimenti, che eviterà i danni che possono derivare dall’infiltrazione di acqua. Si trattava di un intervento necessario anche per preservare valorizzare questa struttura a disposizione della città”. Il Fratti DUC Parking è un parcheggio multipiano che venne inaugurato nel 2002 e fu realizzato da “DUC SpA” (Concessionario – ATI composto da Bonatti Spa al 50%, UNIECO Scarl al 49% e CCC all’1%) a seguito della concessione ottenuta dal Comune di Parma per la costruzione e la gestione del Direzionale Uffici Comunali. Il parcheggio si sviluppa su quattro livelli fuori terra e su un livello seminterrato (livello -1), per estendersi su una superficie complessiva di 9.000 mq che ospita ben 100.000 transiti all’anno.

La struttura, accessibile sia da viale Mentana che da viale Fratti, ha una capacità ricettiva di 320 posti auto e 60 motocicli: questi ultimi trovano spazio nel livello seminterrato, che è anche il piano ad uso esclusivo del Comune di Parma. Di seguito un breve cenno sull’intervento eseguito, in due fasi. La prima ha comportato il recupero del manto di copertura, deterioratosi nel corso degli anni in quanto esposto alle intemperie. Il manto è stato totalmente rigenerato (dopo la totale asportazione del vecchio strato d’usura) con l'applicazione di un multistrato / massetto a base di resine epossidiche e completato da uno strato sovrastante. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest’ultimo strato è composto da prodotti innovativi d’avanguardia quali il "rivestimento elastico poliureico", dato a spruzzo con finitura poliuretanica alifatica colorata. Il secondo è consistito nel rifacimento totale della pavimentazione dei restanti piani, mediante l'applicazione di prodotti sempre a base di resine epossidiche (multistrato) con ulteriore rivestimento di resine elastiche poliuretaniche e sovrastante mano di resina poliuretanica alifatica colorata. Il tutto è stato infine completato con la realizzazione della segnaletica orizzontale, eseguita con resine acriliche. I tinteggi delle murature perimetrali sono stati realizzati mediante l'applicazione di pittura lavabile e smalto colorato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento