menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Frecciarossa 9595 deragliato oggi - Foto B&V MilanoToday

Frecciarossa 9595 deragliato oggi - Foto B&V MilanoToday

Frecciarossa deraglia e si ribalta, due morti: circolazione sospesa sulla linea Milano-Bologna

Tutti i treni, in entrambe le direzioni, sono stati instradati sulla linea convenzionale Milano-Piacenza con ritardi massimi di circa un'ora

Gravissimo incidente ferroviario alle 5.35 di oggi, giovedì 6 febbraio, sulla linea alta velocità Milano-Salerno nella zona di Casalpusterlengo. Livraga e Ospedaletto Lodigiano (Lodi): un treno, il Frecciarossa 9595, è deragliato e due vetture si sarebbero ribaltate. Il bilancio appare drammatico: morti i due giovani macchinisti. Una trentina di persone sarebbero rimaste ferite, nessuna in modo grave.  Sul posto al lavoro i vigili de fuoco e i sanitari del 118 con oltre 10 ambulanze e due elicotteri.  Sul posto al lavoro i vigili de fuoco e i sanitari del 118 con oltre 10 ambulanze e due elicotteri. 

Dalle 5.30 la circolazione è sospesa sulla linea AV Milano - Bologna per lo svio del treno 9595 Milano-Salerno. Sul posto i Vigili del Fuoco e i mezzi di soccorso. Tutti i treni, in entrambe le direzioni, sono stati instradati sulla linea convenzionale Milano-Piacenza con ritardi massimi di circa un'ora. 

"Il servizio ferroviario dei treni AV e a media-lunga percorrenza è stato riprogrammato - si legge in una nota dellle Ferrovie dello Stato - in seguito all’incidente del treno 9595 Milano – Salerno avvenuto nei pressi della stazione di Livraga (Lodi). Treni AV e media-lunga percorrenza - I treni alta velocità fra Milano e Bologna percorrono la linea convenzionale fra Milano e Piacenza con ritardi fino a 60 minuti. Previste anche limitazioni di percorso e cancellazioni. Il dettaglio dei provvedimenti è consultabile sui siti web delle Imprese ferroviarie. Trasporto regionale - Effetti anche per la circolazione ferroviaria dei treni regionali. Sulla linea Lodi – Saronno (S1) i treni regionali sono limitati a Melegnano e Milano Rogoredo. I convogli della linea Milano Bovisa FNM– Melegnano (S12) sono limitati a Milano Rogoredo".

Secondo le prime notizie riportate da IlPiacenza sembra che la motrice del treno sia deragliata staccandosi dal resto del convoglio e andandosi a schiantare contro una cabina elettrica di servizio, una piccola costruzione delle ferrovie a margine dei binari. Deragliato anche il secondo vagone che si è inclinato su un fianco. Gli altri vagoni sono intatti.

"Il Gruppo FS Italiane e tutti i ferrovieri  - si legge in una nota - esprimono profondo cordoglio per il decesso dei due colleghi macchinisti del treno alta velocità 9595 Milano – Salerno. Il Gruppo FS Italiane è vicino ai familiari dei colleghi offrendo il massimo supporto a loro e a tutte le persone coinvolte nell’incidente di stamattina". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

  • Sport

    Dal lockdown non sai più vincere: Parma, che ti è successo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento