menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Free aperto nonostante il divieto: il Comune lo denuncia alla Procura

Il Comune di Parma non può far chiudere il locale, nonostante non abbia rispettato il provvedimento emesso: "La Legge non attribuisce all’Amministrazione il potere di disporre coattivamente la chiusura dell’esercizio, ancorché abusivo"

Il locale Free di via Zarotto è stato denunciato dal Comune di Parma per inottemperanza ai provvedimenti dell'Autorità, perchè ha deciso di proseguire l'attività nonostante il provvedimento emesso dall'Amministrazione qualche settimana fa. 

"In merito alle notizie riportate dai mezzi d’informazione -si legge in una nota del Comune- circa la prosecuzione dell’attività di pubblico spettacolo da parte della discoteca Free di Via Zarotto nonostante l’assenza di autorizzazione al pubblico spettacolo, si rende noto che l’inottemperanza dei gestori del locale al provvedimento di cessazione dell’attività abusiva emesso dai competenti Uffici dell’Amministrazione, è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale. In proposito si sottolinea, infatti, che nel caso di specie, la Legge non attribuisce all’Amministrazione il potere di disporre coattivamente la chiusura dell’esercizio, ancorché abusivo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento