menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine generica di una banca

immagine generica di una banca

Frodi creditizie, Osservatorio Crif: nel 2012 a Parma 130 casi

I dati sono stati resi pubblici dall'Osservatorio Crif che ha analizzato la situazione in Emilia-Romagna e in Italia. La nostra città non 'primeggia' nella classifica delle frodi creditizie in regione

Frodi creditizie. A Parma nel 2012 ce ne sono state 130. I dati sono stati resi pubblici dall'Osservatorio Crif che ha analizzato la situazione in Emilia-Romagna e in Italia. La nostra città non 'primeggia' nella classifica delle frodi creditizie in regione. Prima classificata è Bologna con più di 300 frodi, a seguire Modena e Reggio Emilia con circa 220 casi registrati. Forlì-Cesena, Rimini, Ravenna e Piacenza, con circa 100 casi. Con 60 casi, Ferrara è meno colpita. Il maggior incremento rispetto all'anno precedente a Piacenza, +40%, e a Reggio Emilia, +26%. In Emilia-Romagna le frodi sono state 1.300 mentre in tutta Italia, nello stesso periodo di riferimento, circa 24 mila

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento