menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Froneri, la protesta davanti al Comune: "Ridateci il lavoro"

I lavoratori, in attesa dell'esito del Tavolo istituzionale convocato dall'Assessorato alle Attività Produttive della Regione, sono in presidio: "No ai licenziamenti, no ai banditi a Parma"

Protestano contro l'annunciata chiusura dello stabilmento Froneri di via Berenini a Parma, l'ex-Nestlè. I lavoratori si sono ritrovati la mattina di giovedì 12 ottobre sotto i Portici del Grano, davanti all'ingresso del Comune di Parma e hanno messo in atto un presidio per tornare a chiedere, dopo il corteo per le strade di Parma del 6 ottobre, la revoca della decisione già presa dall'azienda, ex-Nestlè. Dentro all'edificio comunale intanto è in corso il Tavolo Istituzionale convocato dall'Assessorato alle Attività Produttive della Regione Emilia-Romagna: dalle 10 si discute del futuro dello stabilimento e delle possibili soluzioni. I lavoratori, in presidio con i sindacati, hanno striscioni con scritto "No ai banditi a Parma", "Ridateci il lavoro", "No ai licenziamenti" e attendono l'esito delle trattative. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Cgil: assemblea per far ottenere i rimborsi ai rider

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento