menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Gorizia, fulmine colpisce la torre della Pubblica Assistenza

Impianti elettrici in tilt, fiammate dalle prese, cancelli bloccati. I volontari sono riusciti comunque a garantire i servizi essenziali ma ora hanno bisogno di aiuto per coprire i circa 20 mila euro di danni

Giovedì 19 maggio un forte temporale ha colpito Parma e provincia, con forti piogge e grandinate. Un violento fulmine, che tutti i residenti in zona hanno sentito in modo ben distinto, ha colpito alle 13.30 la torre della sede della Pubblica Assistenza in via Gorizia: ne è seguito un black-out in tutta l'area interessata. E sembra questo il motivo per cui anche il semaforo del Ponte Italia ha smesso di funzionare. I danni ammonterebbero a circa 20 mila euro: si è verificato infatti il cortocircuito degli impianti elettrici e di condizionamento. Secondo il racconto di chi era presente dopo la scarica dalle prese elettriche sono uscite alcune fiammate e i cancelli elettrici si sono bloccati. Il grave danno economico influirà sugli investimento alla cittadinanza. I cittadini possono fare una donazione alla Pubblica, per contribuire alla copertura delle spese che verranno affrontate in seguito ai danni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento