menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doppio colpo nella notte: i ladri 'visitano' il Toys Center e la ditta Baroni

Magro bottino per i malviventi che si sono introdotti nel negozio di giocattoli dopo aver spaccato la vetrina. Alla ditta di ceramiche, invece, sono stati rubati un Suv, un autocarro e decine tra stufe e rubinetti

Doppio colpo nella notte a opera dei soliti ignoti. Alcuni malviventi hanno colpito il Toys Center di via Certosa dopo aver spaccato la vetrina del negozio con una panchina. Ma una volta all'interno è scattato l'allarme che li ha fatti fuggire con un magro bottino.
Sulla via Emilia Ovest, invece, un'altra banda faceva irruzione nella ditta Baroni, azienda di ceramiche di Sanguinaro, Fidenza. I malviventi, dopo aver sfondato i cancelli della ditta, hanno razziato tutto quello che potevano. Rubati un Suv, un autocarro, due camini e decine tra stufe e pezzi di rubinetteria. Bottino stimato in circa 80mila euro. Il mezzo usato per il colpo è stato ritrovato a Caselle, in provincia di Torino.

FURTO IN VIA MUZZI
Nella notte tra venerdì e sabato dei ladri si introducevano in un’abitazione di via Muzzi. Il proprietario rientrava nella sua abitazione verso le 2 di notte e si accorgeva che durante la sua assenza ignoti, dopo aver forzato una finestra si introducevano in casa mettendo tutto a soqquadro. Il derubato lamentava la mancanza di un orologio da uomo in oro marca Cartier e di un anello da uomo  in oro con rubino e due brillanti. Sono n corso indagini per l’identificazione degli autori del furto.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento