rotate-mobile
Cronaca Traversetolo

Furto all'interno di un circolo: preso il ladro

Ruba un televisore ma viene scoperto e si dà alla fuga: il ladro è un 40enne parmigiano, pregiudicato

Prosegue l’impegno dei Carabinieri di Parma nel contrastare il fenomeno della microcriminalità nella zona pedemontana del territorio, con particolare attenzione ai reati così detti “predatori”, che creano un grande allarme sociale. I Carabinieri di Langhirano hanno denunciato in stato di libertà un 40enne parmigiano, per il reato di furto. I fatti risalgono alla notte di circa 10 giorni fa, quando il titolare di un “circolo “, nella zona di Traversetolo, ha chiesto l’intervento del 112 dopo che dalle telecamere di sorveglianza, installate all’interno, ha notato uno sconosciuto che si era introdotto ed era intento a prelevare un grosso televisore. I militari, della Stazione di Langhirano, intervenuti tempestivamente sul posto, hanno intercettato il malfattore che, dopo essere stato scoperto, ha tentato di scappare nella campagna circostante, abbandonando la refurtiva nei pressi dello stabile. Dall’analisi delle immagini i Carabinieri hanno riconosciuto senza ombra di dubbio l’autore del furto, un 40enne, pregiudicato, che hanno rintracciato poco dopo in possesso anche di un grosso coltello e di una carta d’identità smarrita, intestata ad un'altra persona. Al termine degli accertamenti, sulla scorta degli elementi probatori acquisiti, il 40enne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma perché ritenuto responsabile di furto e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto all'interno di un circolo: preso il ladro

ParmaToday è in caricamento