Gli rubano la bici elettrica, la ritrova grazie alla denuncia di un nordafricano

Grazie alla segnalazione fornita da un nordafricano che aveva assistito alla scena, le Volanti della Polizia hanno intercettato i ladri a bordo di un furgone mentre si allontanavano dopo aver rubato la bici elettrica

bicicletta elettrica

Assiste al furto di una bicicletta elettrica, che vede caricare su un furgone e portare via. Memorizza il numero di targa e allerta il proprietario che denuncia il crimine alla Polizia. L'intervento tempestivo delle Volanti permette di intercettare due tunisini a bordo di un furgone con all'interno la bicicletta rubata in via Silvio Pellico. La segnalazione fornita dal cittadino nordafricano è stata fondamentale per identificare i due e riconsegnare la bicicletta alla vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento