Panorama, giovane sorpreso con 12 pacchi di caffè: denunciato

Un ragazzo ucraino di 25 anni è stato fermato dagli uomini della sicurezza insospettiti dai suoi movimenti: l'unico bottino il prezioso bene per un valore totale di 53 euro

Va bene che il caffè costa ma rubarne 12 pacchi in una sola volta può insospettire clienti e personale. E' questo infatti il bottino di un giovane ucraino di 25 anni che giovedì sera è stato sorpreso dagli addetti alla sicurezza del Panorama, il centro commerciale di via Pellico. Quando il personale si è accorto dell'atteggiamento sospetto e della lunga sosta nel reparto dove erano incolonnate le confezioni di caffè, non si aspettavano di trovare una così curiosa refurtiva. All'interno dello zainetto infatti giacevano le dodici buste. Per lui una denuncia per furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento