Ladri senza pietà: sottratti i soldi raccolti dai volontari del canile

I ladri anche per le feste, non risparmiano niente, nemmeno i soldi raccolti per solidarietà. Magrissimo il bottino -circa 100 euro- ma grande il danno 'morale' ai volontari che li hanno raccolti con i banchetti

Erano poco più di 100 euro. Li avevano raccolti con i banchetti allestiti dai volontari sotto i portici di via Mazzini in queste fredde giornate di festa. I ladri, anche nel periodo di festa, non risparmiano niente. Nemmeno i soldi raccolti per solidarietà. Così il canile municipale 'Lilli e il vagabondo' ha subito un nuovo furto, come l'anno scorso. Forse per la facilità di ingresso nella struttura i ladri hanno scelto il loro obiettivo. Magro il bottino ma grande il danno 'morale' fatto ai volontari che hanno così visto sparire il frutto dell'impegno a favore degli animali.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

  • Cantano e suonano davanti al Teatro Regio, due giovani denunciati: chitarre sequestrate

Torna su
ParmaToday è in caricamento